Campus Storia e Geografia

Ricorrenze dell'anno 2016 100° anniversario della morte di Francesco Giuseppe d'Austria

23 Marzo 2016

100° anniversario della morte di Francesco Giuseppe d'Austria

di Fabio Carrara

Quest’anno ricorre il centenario della morte di Francesco Giuseppe (Vienna, 18 agosto 1830 – 21 novembre 1916), erede della dinastia imperiale asburgica, che salì al trono austriaco il 2 dicembre 1848, all’età di soli 18 anni.  

Fin dagli esordi egli dovette fronteggiare le rivolte interne al suo impero in via di disfacimento, sull’onda dei moti del Quarantotto: nel 1849 concesse una costituzione ai sudditi austriaci, mentre nel Lombardo-Veneto (prima guerra di indipendenza italiana) e in Ungheria represse con la forza dell’esercito le spinte insurrezionali indipendentiste.  

Dopo le sconfitte militari nella seconda e nella terza guerra di indipendenza (1859 e 1866), Francesco Giuseppe si impegnò a risolvere la questione ungherese: grazie a un compromesso riuscì a mantenere il comando su tutti i suoi territori, che dal 1867 assunsero il nome di Impero d’Austria-Ungheria.  

Alla sua morte gli successe al trono il pronipote Carlo I, che, dopo la fine della prima guerra mondiale, fu deposto e cedette il potere al nuovo governo repubblicano austriaco.

Documenti allegati

Per condividere