Campus Storia e Geografia

Didattica integrata L'introduzione delle nuove tecnologie in classe

02 Febbraio 2017

L'introduzione delle nuove tecnologie in classe

di Vittoria Paradisi

“Il mondo sta cambiando” è un'affermazione ormai abusata, in riferimento alla massiccia introduzione delle tecnologie nella nostra vita quotidiana. Purtroppo però questa affermazione ci dà l'idea di essere in un momento di passaggio, in cui possiamo o dobbiamo ancora aspettare per capire bene qual è la direzione del cambiamento. Guardare realisticamente la società ci dice invece che non solo le cose stanno cambiando ma sono già cambiate radicalmente: in pochi anni siamo passati alla dematerializzazione o alla “virtualizzazione” di gran parte dei nostri lavori, dei nostri rapporti, della nostra vita.

La vera rivoluzione è stato l'avvento del cosiddetto web 2.0 poiché alla dematerializzazione di documenti e alla possibilità di accedere ad una potente archivio digitale è seguito il fatto che ogni utente del web è diventato non solo fruitore ma anche produttore di contenuti che vengono immessi in una rete a cui accede quasi la metà della popolazione mondiale. In quest'ottica va considerata la grande potenza mediatica di social e servizi di messaggistica istantanea. Se la scuola deve assolvere all'importantissimo compito di formare i nuovi cittadini, non può di certo rimanere a guardare il cambiamento che sta avvenendo.
La scuola dovrebbe guidare il cambiamento o, comunque, non rincorrerlo o subirlo passivamente...

Documenti allegati

Per condividere