Campus Storia e Geografia

Consigli di lettura I re taumaturghi

01 Febbraio 2017

I re taumaturghi

a cura di Michele Chighizola

Autore: Marc Bloch  

Genere: saggio storico  

Pagine: 423  

Editore: Einaudi tascabili, saggi    

Contenuto  

I re taumaturghi è uno dei più celebri e influenti saggi storici di sempre. Il libro racconta la storia del presunto miracolo della guarigione delle scrofole (una malattia della pelle) da parte dei Re di Francia e Inghilterra. Dal Basso Medioevo fino a buona parte dell’epoca moderna i monarchi francesi e inglesi erano considerati capaci di guarire le persone dall’adenite tubercolare (al tempo nota come scrofola). Essi organizzavano così incontri oceanici con il popolo, che si sottoponeva al “tocco magico” del monarca. Come è possibile che per tanti secoli i re e il popolo continuassero a credere ad un simile miracolo? Come mai i progressi della medicina non fermarono quest’usanza? Per quali motivi le scrofole effettivamente sparivano dopo il tocco dei monarchi? Quanto la cultura, la mentalità e l’utilità influiscono su quello in cui crediamo?

   

Scopo didattico  

I re Taumaturghi di Marc Bloch è un famosissimo saggio storico che ha rivoluzionato il mondo della storiografia. La sua lettura è dunque consigliata per diversi motivi. Il libro di Marc Bloch è innanzitutto estremamente scorrevole e divertente, raccontando in modo leggero e non privo di ironia una delle vicende più bizzarre della storia medievale. L’approccio divulgativo non deve però ingannare, in quanto la storia del miracolo delle scrofole serve allo storico francese per rompere con la tradizione storiografica precedente e introdurre la ‘storia della mentalità’. Secondo Bloch, infatti, il metodo classico che si basava solo sulle fonti lasciate dalla politica e dal potere non poteva fornire un ritratto valido di alcuni eventi storici. Con I re taumaturghi, invece, le leggende, i miti, la psicologia, l’antropologia e l’economia entrano a far parte della ricerca storica. Solo utilizzando un approccio interdisciplinare, infatti, è possibile dare una spiegazione efficace del fenomeno del miracolo delle scrofole. Il libro, infine, rappresenta uno dei ritratti più realistici della monarchia medievale; in particolare, del suo grande apparato di simboli e immagini, funzionali a mantenere il potere.

   

Approfondimenti  

  • Perché il miracolo delle scrofole “funzionava”? Prova a sintetizzare una risposta unica.  
  • Quale fu il primo re a toccare le scrofole? Quale l’ultimo?  
  • La filosofia della storia di Marc Bloch è stata ben espressa da lui stesso nel celebre libro “Apologia della storia”. Se ne consiglia la lettura.  
  • Quali altri elementi “magici” erano attribuiti alla monarchia?

 

Discussione in classe  

Provate a pensare a alcuni rimedi “magici” contro malanni o malattie che sono ancora in voga oggi. Ve ne vengono in mente qualcuno?

Per condividere