Campus Storia e Geografia

Prospettive del mondo contemporaneo: dal dopoguerra ad oggi Strategie di stabilizzazione (1974-1976). La sfida della modernità

25 Gennaio 2016

Strategie di stabilizzazione (1974-1976). La sfida della modernità

di Lucrezia Cominelli

Negli anni Settanta, un periodo di notevole crisi per il mondo occidentale, gli Stati Uniti hanno esercitato una forte influenza sulle scelte economiche e sociali dei Paesi europei e dell’Italia in particolare.

In queste pagine l’autrice descrive come tale influenze determinarono l’evoluzione delle vicende politiche Italiane, intrecciandosi anche con le scelte dei vari partiti in merito al referendum sull’aborto.

«Gli anni successivi al 1973 per la politica italiana furono “i più incerti del dopoguerra”. La riedizione del centrosinistra implicò l’immediato ritorno a coalizioni instabili, ancor più fragili delle precedenti, in un sistema politico sempre più bloccato e avvitato su se stesso. Nel contempo lo scenario economico peggiorava rapidamente.»

Tratto da L’Italia sotto tutela. Stati Uniti, Europa e crisi italiana degli anni Settanta

Clicca QUI per maggiori informazioni sull'opera

Documenti allegati

Per condividere