Campus Storia e Geografia

Costumi e società Introduzione. Esercizi di stile

13 Aprile 2017

Introduzione. Esercizi di stile

di Teresa Bertilotti

Tra le lettere inviate dai cittadini al Presidente della Repubblica alcune hanno lo scopo di ottenere la riabilitazione e si accompagnano spesso alla richiesta di un lavoro: queste lettere, per il lessico e le strategie narrative con cui vengono costruite, sono riconducibili alla forma della “supplica”, di cui presentano tutti i meccanismi. In altre, invece, il Presidente è l’interlocutore naturale al quale rivolgere le proprie lamentele per il funzionamento della politica locale.

“Supplicare è uno dei tratti di lunga durata delle petizioni, con il quale si sottolinea il rapporto asimmetrico e la deferenza nei con­ fronti dell’autorità: «da ultimo cittadino al primo cittadino», scri ve un uomo alla disperata ricerca di un lavoro.”

Tratto da Caro Presidente. Gli italiani scrivono al Quirinale (1946-1971)

Clicca QUI per maggiori informazioni sull’opera.

Documenti allegati

Per condividere