Campus Scienze umane

Sociologia Informazione e politica. Il vecchio e il nuovo concetto di potere

18 Aprile 2017

Informazione e politica. Il vecchio e il nuovo concetto di potere

di Francesco Giorgino

Nel mondo contemporaneo si assiste a una trasformazione del potere, che sta cambiano geograficamente (dal Nord al Sud del mondo, da Ovest a Est) e sta diventando più debole, a tratti più effimero.

In questo scenario assume un peso di primaria importanza la questione della “mediazione”, cioè della costruzione, attraverso il ruolo dei mezzi di comunicazione di massa, di un ambito simbolico entro il quale si definisce il divario tra potere reale e potere percepito.

“L’informazione ha fatto leva soprattutto sul meccanismo della manipolazione, che si è fatta meno esplicita del passato (fase dei media power), ma non per questo meno pericolosa e problematica.”

Tratto da Giornalismi e società. Informazione, politica, economia e cultura

Clicca QUI per maggiori informazioni sull’opera.

Documenti allegati

Per condividere