Campus Matematica e Fisica

Laboratorio di cinema The imitation game

15 Marzo 2017

The imitation game

Regia: Morten Tyldum

Genere: Drammatico

Produzione: Black Bear Pictures

Anno: 2015

 

Sinossi

 

Durante l’inverno del 1952 le autorità britanniche entrano nella casa del matematico ed eroe di guerra Alan Turing (Benedict Cumberbatch) per indagare su una segnalazione di furto con scasso. Finiscono invece per arrestarlo con l’accusa di “atti osceni”, incriminazione che lo portata alla condanna per il reato di omosessualità. Le autorità non sanno di aver arrestato il pioniere della moderna informatica, leader di un gruppo di studiosi, linguisti, campioni di scacchi e agenti dei servizi segreti, che ha decifrato i “codici indecifrabili” della macchina tedesca Enigma durante la seconda Guerra Mondiale.

Scopo Didattico

 

“The Imitation Game” è ispirato alla biografia di Andrew Hodges: “Alan Turing. Storia di un enigma”, ma spesso si discosta dalla realtà e dalla figura complessa di Turing: padre dell’informatica, eroe di guerra, matematico geniale, omosessuale e vittima di persecuzione.

Approfondimenti

 

  • Cos’è  la crittografia? Quali le sue basi matematiche? Qual è la  differenza tra crittografia e crittologia?

     

  • Nel film Alan Turing e la sua squadra devono cercare di decodificare i messaggi di Enigma dei tedeschi. Come funzionava la macchina?

     

  • Alan  Turing è ricordato spesso in relazione all’informatica, in  particolare al test di Turing. Di cosa si tratta? Qualche macchina  l’ha superato?

Discussione in classe

 

Turing è stato arrestato nel 1952 a causa del suo orientamento sessuale e morì suicida due anni dopo a causa della terapia ormonale che scelse di seguire come alternativa alla prigione. Solo nel 1967 la Gran Bretagna ha abrogato la legge che proibiva pratiche omosessuali e solo alla fine del 2013 la regina Elisabetta ha concesso a Turing la grazia reale postuma. L’omosessualità è stata tolta nel 1973 dal DSM, il manuale diagnostico dell’associazione Psichiatri Americani e, dopo l’America, l’hanno fatto anche l’OMS e vari stati. Nonostante questi risultati ancora molte persone hanno pregiudizi: da dove nascono i pregiudizi sull’omosessualità? Perché sono ancora così diffusi? Quali comportamenti e atteggiamenti li alimentano?

 

Clicca qui per vedere la scena in cui il gruppo di ricerca sostiene il lavoro di Turing che l’esercito vuole sospendere.

Per condividere