Campus Matematica e Fisica

Contributi d'autore Una valutazione del Piano Lauree Scientifiche

12 Aprile 2017

Una valutazione del Piano Lauree Scientifiche

a cura di Gabriele Anzellotti et al.

Il Piano Lauree Scientifiche (PLS) si propone di avvicinare gli studenti alle scienze “dure” proponendole in maniera più stimolante. Accanto agli aspetti positivi del progetto, che viene apprezzato sia dagli organizzatori che dai partecipanti, si riscontrano ancora alcune difficoltà legate, per esempio, alla mancanza di un riconoscimento formale per gli insegnanti coinvolti (che traggono la loro motivazione essenzialmente dall’occasione di crescita e formazione personale), al finanziamento del progetto e alla limitata integrazione rispetto all’industria locale e alla possibilità di stage per i giovani.  

“Il PLS nasce in risposta al forte calo che ha caratterizzato le iscrizioni alle facoltà scientifiche, e questa è la motivazione che quasi tutti i partecipanti riconoscono come stimolo iniziale all’avviamento delle attività. Ci si proponeva di raggiungere questo obiettivo presentando le materie scientifiche in modo diverso dalla didattica tradizionale, mostrandone gli aspetti meno teorici e più legati alla realtà quotidiana, oltre che i possibili sbocchi lavorativi.  

Tratto da L'insegnamento della matematica e delle scienze nella società della conoscenza. Il Piano Lauree Scientifiche (PLS) dopo 10 anni di attività  

Clicca QUI per maggiori informazioni sull’opera.

Documenti allegati

Per condividere