Campus Italiano

Prove INVALSI & Esame di Stato Simulazione di Prova INVALSI

31 Maggio 2015

Simulazione di Prova INVALSI

L’INVALSI, ente di ricerca dotato di personalità giuridica di diritto pubblico, posto sotto il controllo del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) dal 2008 sottopone gli alunni delle classi II e V della primaria, quelli di I e III media e infine gli studenti della II superiore ad un esame standardizzato, anonimo e identico per tutti, attraverso il quale si cerca di mettere a fuoco i punti di forza e di debolezza di una scuola, affinché il Miur possa poi intervenire attraverso specifici interventi. Ha lo scopo perciò di “fotografare” la preparazione degli alunni e la qualità dell’offerta formativa delle istituzioni di istruzione e di istruzione e formazione professionale e di fornire supporto e assistenza tecnica all'amministrazione scolastica, alle regioni, agli enti territoriali, e alle singole istituzioni scolastiche e formative per la realizzazione di autonome iniziative di monitoraggio, valutazione e autovalutazione. Introdotte con la legge n. 176 del 25 ottobre 2007, le prove invalsi interessano le discipline fondamentali ovvero l’italiano e la matematica e prevedono test a risposta chiusa (multipla) e domande a risposta aperta.

Le prove invalsi di lingua italiana valutano le capacità nella padronanza linguistica che lo studente possiede a seconda del suo iter educativo; quindi la prova invalsi di italiano altro non è che la verifica della competenza di lettura e delle conoscenze e competenze grammaticali.

Qui di seguito ti proponiamo delle simulazioni di prove sulla disciplina italiana, tratte dalla Guida per il docente dell'opera "L'italiano, gli italiani" di G. Antonelli e E. Picchiorri, da sottoporre agli studenti, affinché possano affrontare il test con tranquillità e dimestichezza.

Documenti allegati

Per condividere