Campus Italiano

Laboratorio di cinema Marie Antoinette

30 Gennaio 2016

Marie Antoinette

Regia: Sofia Coppola

Genere: Drammatico, storico, biografico

Interpreti: Kirsten Dunst, Jason Schwartzman, Judy Davis

Produzione: USA, 2006

Scopo Didattico

La visone di Marie Antoniette è interessante perché rivisita in chiave estremamente moderna -addirittura definita “pop” dai critici- un personaggio di grande importanza della storia francese di fine Settecento: Maria Antonietta, regina di Francia insieme con il consorte Luigi XVI dal 1770 al 1789, anno fatale della Rivoluzione Francese e della caduta della monarchia, culminata con la decapitazione dei due sovrani. L’immagine di Maria Antonietta fornita da Sofia Coppola contrasta con quella delineata dalla tradizione: si tratta semplicemente di una donna poco più che adolescente, i cui interessi e le cui preoccupazioni sono esattamente le medesime di ogni ragazza della sua età. La sua “leggerezza”, sembra suggerire la regista, non è dovuta a un carattere noncurante e malevolo, bensì alla giovanissima età e all’ingenuità che ad essa è connaturata: Maria Antonietta si comporta come si comporterebbe come farebbe ogni adolescente, settecentesca e non. Le sue passioni sono gli abiti, le scarpe, le feste, ammirare l’alba dopo una notte con gli amici: ben lontane sono le trame della politica, le sempre più pressanti richieste del popolo.

Attività didattiche

  • Ripercorri brevemente le tappe della vita di Maria Antonietta, dai primi passi nella corte francese fino alla decapitazione.
  • Che mangino brioches!”: un’affermazione tristemente nota attribuita a Maria Antonietta, che la qualifica come un personaggio frivolo, incurante delle richieste del popolo ai limiti della crudeltà. Il film di Sofia Coppola vuole smentire tale pessima fama, a partire dalla negazione stessa di questa frase. Qual è la verità? Ricerca e confronta diverse fonti a proposito dell’atteggiamento della sovrana.
  • Dopo aver risposto alle precedenti domande crea una mappa concettuale delle principali fasi della Rivoluzione francese.
  • Madame Campan, prima dama di compagnia della regina Maria Antonietta è famosa per le sue Memorie, resoconto storico della vita alla corte di Luigi XVI. Molti sono anche gli aneddoti che riguardano la vita della regina: descrivi alcuni di essi.
  • Le donne della rivoluzione francese: ricerca il contributo che hanno dato a questa importantissima pagina della storia.

Discussione in classe

  • I rappresentati del Popolo francese riuniti in Assemblea Nazionale hanno esposto in una solenne Dichiarazione i diritti dell’uomo, poiché l’ignoranza e il disprezzo dei diritti umani sono state sempre cause di pubbliche sventure. Quasi due secoli dopo, nel 1948 l’Assemblea delle Nazioni Unite approva e proclama la Dichiarazione universale dei diritti umani. Dopo aver letto entrambe le dichiarazioni, pensi che abbiano dei punti in comune? Se sì quali? In base agli articoli letti, pensi che oggi siano pienamente rispettai questi diritti in tutto il mondo? Prova a rispondere a questa domanda riportando degli esempi.

Clicca QUI per vedere la scena che ritrae la vita spensierata e sregolata della regina di Francia.

Per condividere