Campus Informatica

I videogiochi La produzione del videogioco

19 Febbraio 2016

La produzione del videogioco

Il videogioco può essere utilizzato, ormai, come uno dei misuratori delle trasformazioni sociali e cognitive in atto sotto la pressione della ricerca tecnologica e delle diffusione planetaria di testi attraverso i media. Come tutti i giochi, anche il videogioco è una forma di apprendimento del lavoro, che mette di fronte alla risoluzione di esercizi complessi. Il livello di mimesi di queste prove ed esperienze è sempre più sofisticato. Il gioco elettronico viene usato per finalità molto diverse dal solo aspetto ludico: può essere usato per studiare, simulare e progettare. Forse il videogioco è uno degli strumenti che erode la distinzione tra tempo del lavoro e tempo libero, che è stato uno dei fondamenti della cultura industrialista.Gli Autori, in queste pagine, analizzano il percorso che porta alla produzione di un videogioco, dallo sviluppo alla distribuzione, utilizzando casi storici per rendere la trattazione il più reale possibile.

“Il creativo è una figura centrale nello sviluppo di videogiochi, a dimostrazione di come essi non siano un’asettica filiera tecnica, ma un’espressione della sensibilità, capace di riflettere le sue esperienze e mettere in scena le più fantasiose visioni.”

Tratto da Il videogioco. Mercato, giochi e giocatori.
Clicca QUI per maggiori informazioni sull'opera.

Documenti allegati

Per condividere